Chirurgia Orale

Esecuzione di interventi di chirurgia orale ad Albavilla e Bizzarone

Le patologie che necessitano della chirurgia orale

Le patologie più comuni che necessitano interventi di chirurgia orale sono la rimozione dei denti irrimediabilmente compromessi, denti del giudizio anche inclusi, granulomi e cisti.

Le fasi dell'intervento di chirurgia orale

Le varie fasi di un intervento su una neoformazione del cavo orale prevedono una procedura ben precisa che inizia con una visita specialistica. 

Durante il corso del controllo il chirurgo decide se è il caso di intervenire chirurgicamente o di tenere sotto controllo la lesione per monitorare un eventuale cambio di dimensioni. 
Se la diagnosi è priva di complicazioni si può procedere alla programmazione dell’intervento chirurgico di rimozione della parte lesa in anestesia locale. Nel caso di diagnosi dubbia si asporterà un campione della lesione che verrà analizzato in laboratorio per definire un’analisi più chiara e approfondita. Al paziente verrà rilasciata una cartella clinica con tutta la documentazione delle varie fasi dell’intervento chirurgico.